Homepage » Focus, Nokia, Software, Video

Test in auto di Ovi Maps

Oggi pomeriggio ho fatto un test del nuovo Ovi Maps (navigazione gratuita) in auto.

In questa occasione, così come in altre, il software di mappe di Nokia si è comportato bene su un Nokia N97. Purtroppo tra i palazzi il segnale tende a sganciare ma l’A-GPS riesce a sopperire).

Buona visione.



Condividi

Tag: , , , , , , , , , , .

5 commenti »

    • Caro Tony, ho un 5800 Xpressmusic e da quando è gratuito sto usando Ovi Maps con molto piacere, ma ho un problema: usando il telefono creo facilmente, nei preferiti, luoghi, e facilmente li cancello, mentre creo con molta fatica degli itinerari, e non riesco a cancellarli se non via web, sincronizzando il cellulare. Succede solo a me? Dove sbaglio? Da qualche parte c’è un manuale aggiornato? grazie Alberto

    • Caro Alberto, cosa Sbagli? Sbagli candeggio! :-)

      Anche io avevo un Nokia (ne ho avuti molti!) e ho usato OVI Maps negli ultimi 2 anni (prima si chiamava solo Maps).

      Ora ho iPhone con Navigon e non c’è paragone… passa ad iPhone o ad Android e vedrai che oltre che come telefoni sono molto meglio anche come internet device… e anche come navigatori ovviaemnte!!!

    • Caro Tony, a parte la tua bellissima faccia :) il bellissimo teatro e la bellissima Audi A3 bianca in DOPPIA FILA, penso che questo video sia dannoso per OVI Maps … nel senso che se tu hai deciso di farci un video evidentemente funzionerà benissimo, ma da questo test sinceramente io credo che tu sia arrivato al teatro solo perché conoscevi già la strada ! :)

      Cmq complimenti per il sito, mi stai facendo tornare la voglia di Nokia dopo 3 anni di HTC con Windows Mobile

    • Caro Francesco,
      in effetti sarei tentato di provare Android, ma sai cosa mi frena dal farlo? MS OUTLOOK! Da anni per lavoro non uso più l’agenda di carta, ma Outlook, e mi trovo benissimo. Con Nokia Pc Suite riesco a sincronizzare perfettamente il PC con il telefono tramite un normale cavetto micro USB, con un telefono WS Mobile c’è ActiveSync che è ancora più facile, ma non mi è chiaro se la stessa cosa si possa fare con Android. Tu, o qualcun altro, può darmi un consiglio? Grazie Alberto

Commenta

Lascia il tuo commento a seguire o fai un trackback dal tuo sito. Puoi anche seguire i commenti via RSS.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>